Spacciatore di cocaina arrestato nei pressi di San Cosimo

Aveva addosso 200 euro in contanti ed alcune dosi di cocaina che stava per piazzare

I carabinieri di Piazza Dante hanno arrestato il 24enne catanese Salvatore Palazzo con l'accusa di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. L’altra notte lo hanno sorpreso a San Cosimo mentre si muoveva con disinvoltura tra la via Damiano e Piazza Machiavelli, ricevendo in strada i clienti. Aveva addosso 200 euro in contanti ed alcune dosi di cocaina che stava per piazzare. Estendendo la perquisizione ai luoghi dove era stato visto spostarsi, i militari hanno rinvenuto, nascosto all’interno di una cassetta postale, un ovetto di plastica contenente altre dosi di cocaina. Il denaro e la droga sono stati sequestrati, Palazzo è adesso ai domiciliari.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento