rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Pregiudicato ai domiciliari spaccia cocaina: scattano di nuovo le manette

Lo hanno beccato durante un controllo a San Leone, mentre stava per cedere una dose di cocaina

Un pregiudicato catanese, già sottoposto agli arresti domiciliari, è finito nuovamente nei guai per spaccio, detenzione e ricettazione di una pistola calibro 44 magnum con matricola abrasa. Lo hanno beccato gli agenti di polizia durante un controllo nel quartiere San Leone, mentre stava per cedere una dose di cocaina ad un cliente dalla propria abitazione. L'acquirente è stato identificato, mentre lo spacciatore ha buttato la droga nel water per cercare di limitare gli indizi a suo carico. Sequestrati anche 470 euro e vario materiale per il confezionamento delle dosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato ai domiciliari spaccia cocaina: scattano di nuovo le manette

CataniaToday è in caricamento