rotate-mobile
Cronaca San Cristoforo

A San Cristoforo si vende pure il crack: sequestrate 8 dosi ad uno spacciatore

Può portare all'alienazione con sintomi simili alla schizofrenia, a una forte aggressività o a stati paranoici

Una new entry nel mercato delle droghe in città: il crack. La polizia ne ha sequestrato 4 grammi, divisi in 8 confezioni , ad un pregiudicato residente a San Cristoforo, Mario Pastura. Aveva in casa anche 26 grammi di cocaina e 1,18 grammi di marijuana, insieme a materiale per il confezionamento della droga ed una somma di denaro ritenuta frutto di spaccio.

Il crack  è una sostanza stupefacente nata in America molto diffusa anche in Gran Bretagna e in Italia a partire dagli anni ottanta. Ricavata tramite processi chimici dalla cocaina, viene poi assunta inalando il fumo dopo aver surriscaldato i cristalli in pipe di vetro o ricavate spesso da bottiglie di plastica modificate. Un consumo prolungato può portare all'alienazione con sintomi simili alla schizofrenia, a una forte aggressività o a stati paranoici accompagnati da deliri e allucinazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Cristoforo si vende pure il crack: sequestrate 8 dosi ad uno spacciatore

CataniaToday è in caricamento