Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Spaccio, denunciato uno degli indagati nell'operazione "Minosse"

I carabinieri di Caltagirone hanno notato un "risveglio" delle attività di spaccio nella via del comune calatino

I carabinieri della stazione di Caltagirone hanno denunciato un pregiudicato 36enne del posto, già sottoposto all’obbligo di dimora, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Continua senza sosta l’attività dei militari dell’Arma finalizzata al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in particolari zone della cittadina, anche dopo il duro colpo inferto agli spacciatori con l’operazione “Minosse” dello scorso luglio. Nonostante la disarticolazione della rete di spacciatori che operava nell’omonima via, i carabinieri, durante un controllo di routine volto a verificare il rispetto da parte del soggetto alla misura cautelare, hanno proceduto a perquisirgli l’abitazione, ubicata proprio in via Minosse, all’interno della quale sono stati rinvenuti e sequestrati oltre 10 grammi tra hashish e marijuana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, denunciato uno degli indagati nell'operazione "Minosse"

CataniaToday è in caricamento