menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di cocaina a San Cristoforo: un arresto dei "Falchi"

Personale della squadra mobile ha arrestato il pregiudicato catanese Antonio Bonaccorsi 

Personale della squadra mobile ha arrestato il pregiudicato catanese Antonio Bonaccorsi (del 1967) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nell’ambito dei mirati servizi, personale della Squadra Mobile – Sezione Contrasto al Crimine Diffuso, ha intensificato i controlli nel rione San Cristoforo ed, in particolare, nella zona vicina la via Plebiscito. Nell’occasione, il personale della sezione Falchi – dopo una breve e proficua attività di osservazione – notava un soggetto che stazionava davanti un’attività commerciale della richiamata via e prendeva contatti continui con persone in transito. Inoltre, dopo ogni contatto, l’uomo entrava dentro il negozio uscendone poco dopo. I movimenti sospetti del soggetto, identificato per Antonio Bonaccorsi, hanno indotto gli agenti operanti a fermarlo e sottoporlo ad un controllo di polizia. In particolare, la scrupolosa perquisizione personale consentiva di rinvenire, all’interno di una borsa a tracolla, sostanza stupefacente del tipo cocaina. Precisamente, si trattava di n. 4 involucri pronti per la cessione del peso di grammi 28 circa e un involucro più grande del peso di gr. 105 circa, oltre a denaro contante provento dell’attività illecita. La perquisizione estesa all’attività commerciale consentiva di accertare come questa fosse stata adibita a luogo di stoccaggio. Gli operatori hanno rinvenuto e sequestrato materiale e strumenti atti al confezionamento. Espletate le formalità di rito, Antonio Bonaccorsi è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento