Cronaca

Spaccio di stupefacenti, due arresti delle volanti

Arrestati un catanese che alla vista della polizia si è dato alla fuga in via Grimaldi e un altro spacciatore grazie all'intenso odore di marijuana proveniente da casa sua

Nella serata di ieri personale delle volanti ha arrestato il catanese C. A., classe '66, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un equipaggio di volante che percorreva la via Grimaldi, ha notato un uomo che alla loro vista fuggiva rifugiandosi all’interno di un edificio. Gli operatori, pertanto hanno deciso di effettuare una perlustrazione dello stabile e, giunti al locale sottotetto, hanno trovato un individuo sospetto che, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 14 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento delle singole dosi e la somma di 170 euro, probabile provento dell’attività illecita. Inoltre su un tavolino presente nella stanza è stata rinvenuta una busta con all’interno 51 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Il locale inoltre era munito di un sofisticato sistema di videosorveglianza attraverso il quale il'uomo riusciva a monitorare in tempo reale la strada antistante l’edificio. In considerazione di quanto accertato l’uomo è stato arrestato, su disposizione del Pm di turno, trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa della celebrazione del giudizio di convalida. Nella giornata di ieri personale delle volanti ha arrestato il catanese L. G., classe '88, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Un equipaggio di volante si è recato presso l’abitazione dell’uomo, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, per procedere ad un ordinario controllo. Dopo aver fatto ingresso all’interno dell’appartamento, gli operatori hanno percepito un intenso odore di marijuana e, pertanto, hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare. A seguito di tale attività sono stati rinvenuti 48 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento delle singole dosi. In considerazione di quanto accertato  L.G. è stato tratto in arresto e, su disposizione del P.M. di turno, trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa della celebrazione del giudizio di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di stupefacenti, due arresti delle volanti

CataniaToday è in caricamento