Cronaca

Spacciava droga a minorenni nei pressi del cimitero di Mascalucia: arrestato

Stava cedendo attraverso il finestrino delle dosi di marijuana a due minorenni uno di 17 e l’altro di 15 anni

I carabinieri del nucleo radiomobile di Gravina hanno arrestato un 20enne di Nicolosi, ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Una “gazzella” ha sorpreso il giovane pusher all’interno del piazzale posto dinanzi il cimitero comunale di Mascalucia. A bordo di una Fiat Punto, stava cedendo attraverso il finestrino delle dosi di marijuana a due minorenni del posto, uno di 17 e l’altro di 15 anni. Bloccato e perquisito sul posto, lo spacciatore è stato trovato in possesso di circa 40 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, occultata all’interno degli slip. La droga è stata sequestrata, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava droga a minorenni nei pressi del cimitero di Mascalucia: arrestato

CataniaToday è in caricamento