menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore di cocaina colto sul fatto dai carabinieri a Nicolosi

Aveva 3 dosi di cocaina già confezionata per la vendita al minuto e la somma di 95 euro, ritenuta provento dello spaccio

I carabinieri di Paternò hanno arrestato il 33enne Giovanni Fichera perché ritenuto responsabile di cessione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari stavano eseguendo un servizio preventivo per i reati in materia di droga e, quindi, hanno seguito l’uomo fino a Nicolosi quando, lungo la strada provinciale 92, hanno notato che l’operaio si era fermato sul lato destro della careggiata a bordo della propria Fiat Panda e quindi, poco dopo, era stato avvicinato da un’altra autovettura che si era stranamente accostata alla sua. I carabinieri hanno assistito ad un veloce scambio tra i due occupanti delle due auto e quindi, mentre la vettura sopraggiunta si era velocemente allontanata, hanno bloccato e perquisita la Fiat Panda ed Fichera, trovando 3 dosi di cocaina già confezionata per la vendita al minuto e la somma di 95 euro, ritenuta provento dello spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Svegliarsi di notte - I significati secondo la medicina cinese

Alimentazione

Curcuma: proprietà e benefici

Cura della persona

Manicure semipermanente senza lampada - Ecco come

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento