rotate-mobile
Cronaca

Spaccio dentro la "Fossa dei Leoni": arrestato 40enne pregiudicato

In una busta di cellophane i carabinieri hanno rinvenuto 1.100 grammi di marijuana, quantitativo sufficiente a ricavare circa 5320 dosi. L'uomo adesso si trova nel carcere di piazza Lanza

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato un pregiudicato catanese di 40 anni, indagato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il provvedimento è scaturito da un’articolata attività investigativa, a seguito di un episodio occorso nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti in viale Grimaldi, nella zona conosciuta come “Fossa dei Leoni”. Nella circostanza, i militari hanno notato il 40enne che teneva tra le mani una busta di cellophane mentre percorreva la scala interna di una palazzina; quest’ultimo, alla vista dei militari ha tentato di disfarsi della busta lanciandola lontano da sé per poi darsi ad una precipitosa fuga. I carabinieri hanno immediatamente recuperato la busta all’interno della quale hanno rinvenuto 1.100 grammi di marijuana, quantitativo sufficiente a ricavare circa 5320 dosi, nonché due bilancini di precisione ed il materiale necessario per il confezionamento della droga per la successiva vendita al dettaglio. Le successive indagini, supportate dall’attività tecnica della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale carabinieri di Catania e del Ris di Messina, hanno poi consentito l’esaltazione e la comparazione di alcuni frammenti di impronte digitali sul materiale sequestrato, consentendo di identificare il fuggitivo nel 40enne che, tra l’altro, risulta essere residente nella palazzina dalla quale è stato visto dileguarsi. L'uomo è stato successivamente condotto nel carcere di piazza Lanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio dentro la "Fossa dei Leoni": arrestato 40enne pregiudicato

CataniaToday è in caricamento