Spaccio di droga a San Berillo, le dosi nascoste nelle aiuole

Due spacciatori sono stati beccati in via Sardegna, nel rione San Berillo Nuovo, mentre consegnavano dosi di stupefacente a tossicodipendenti che a bordo di auto si fermavano per farne richiesta

Due spacciatori sono stati beccati in via Sardegna, nel rione San Berillo Nuovo, mentre consegnavano dosi di stupefacente a tossicodipendenti che a bordo di auto si fermavano per farne richiesta. La droga veniva di volta in volta prelevata da un’aiuola poco distante. Dopo aver ammanettato i pusher, gli agenti hanno recuperato 19 involucri contenenti mini-dosi di cocaina, per, 2 involucri contenenti marijuana e 25 involucri di hashish, insieme a deuro 170, provento dello spaccio condotto fino a quel momento. I due sono adesso ai domiciliari in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento