Due "folletti dello spaccio" arrestati in viale San Teodoro

I due sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato il 24enne Pasquale Licando ed il 27enne Federico Malvuccio, quest’ultimo già sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali, entrambi catanesi, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nel corso di uno dei tanti controlli effettuati nel quartiere di Librino per il contrasto alla vendita di droga, i militari hanno notato i due aggirarsi in viale San Teodoro e intrattenersi brevemente con alcuni giovani che, dopo un breve colloquio, si allontanavano immediatamente. Malvuccio fungeva da vedetta qualora fossero sopraggiunte pattuglie delle forze dell’ordine e si occupava “dell’accettazione del cliente” e del suo successivo indirizzo al complice, mentre Licandro si occupava materialmente della cessione della droga che nascondeva in un buco ricavato in un muro.I carabinieri provveduto a fermare i due sottoponendoli ad una perquisizione. Nella feritoia ricavata nel muro, sono stati rinvenuti 50 grammi di marijuana e 2 di cocaina, già suddivisi in dosi e la somma di 70 euro ritenuta illecito provento dello spaccio. I due sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento