Spaccio in via capo passero, la polizia ritrova marijuana nascosta

Gli agenti hanno notato due individui che, alla loro vista, sono fuggiti all'interno di un edificio

Nel corso dei servizi antidroga effettuati nel quartiere San Giovanni Galermo, nella giornata di ieri, l'equipaggio di una Volante ha notato due giovani allontanarsi alla loro vista e rifugiarsi all’interno di un edificio di via Capo Passero. Insospettiti, i poliziotti hanno deciso di effettuare un’approfondita ispezione dello stabile, a seguito della quale hanno rinvenuto e sequestrato una busta contenente 48 grammi di marijuana, abilmente occultata all’interno di un’intercapedine dell’androne condominiale. La droga è stata sequestrata a carico di ignoti e posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Duplice omicidio di Librino, 5 fermati vicini ai Cursoti milanesi

  • Sangue in Corso Sicilia: accoltellato un uomo, residenti esasperati

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento