Spacciatore di marijuana arrestato a San Cristoforo con 61 dosi

Dopo aver perquisito l'immobile, nel balcone sono state rinvenute 61 dosi di erba

La polizia di Stato ha tratto in arresto Salvatore Manganaro, pregiudicato responsabile di spaccio di marijuana. Gli agenti hanno notato un insolito viavai di persone nella sua abitazione di San Cristoforo. Dopo aver perquisito l'immobile, nel balcone sono state rinvenute 61 dosi di erba, per un peso complessivo di 66 grammi ed una somma di denaro suddivisa in banconote di vario taglio, ritenuta provento dello spaccio. L'appartamento era inoltre dotato di un sofisticato impianto di videosorveglianza, costituito da numerose telecamere installate all’esterno che inquadravano l’ingresso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento