Preso pusher a Fiumefreddo con 20 dosi di "erba" nelle mutande

Nella biancheria intima aveva occultao 20 "stecchette" ed una trentina di euro in banconote di piccolo taglio

Vendeva marijuana per strada ed aveva usato uno stratagemma molto noto agli inquirenti per nascondere le dosi: metterle dentro le mutande.

Un 21enne di Fiumefreddo dopo essere stato fermato dai carabinieri in via Guglielmo Marconi è stato perquisito poichà già durante il controllo aveva manifestato un certo nervosismo. Camillo Fichera nella biancheria intima aveva occultao 20 "stecchette" ed una trentina di euro in banconote di piccolo taglio. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre l’arrestato, in attesa del giudizio per direttissima, è stato messo ai domiciliari.

Schermata 2017-09-01 alle 12.21.30-2

Potrebbe interessarti

  • Piazza Duomo, uomo salvato dai soccorritori della Misericordia: "Grazie ragazzi"

  • Sindrome del colon irritabile: i cibi da evitare

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy

  • Ondate di caldo, i consigli del Medico di famiglia: "Aria condizionata con moderazione”

I più letti della settimana

  • Bruno Barbieri a Catania per la penultima tappa di 4 Hotel: ecco gli sfidanti

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi: 6 feriti, tra loro 3 bambini

  • Chiedono il "cavallo di ritorno", ma i falchi li arrestano a Picanello

  • Camion dei panini prende fuoco, i vigili del fuoco salvano le case vicine

  • Arrestato corriere della droga, nascondiglio "alla Diabolik" per la coca

  • Incidente stradale sull'Asse dei servizi, in otto sull'auto che si schianta contro il guardrail: un morto e 7 feriti

Torna su
CataniaToday è in caricamento