Cronaca

Coppia di spacciatori presa a Fiumefreddo: uno è minorenne

Fermati insieme ad un cliente di soli 16 anni che stava per acquistare due dosi di "erba"

Un 23enne di Fiumefreddo è finito ai domiciliari dopo essere stato beccato mentre spacciava marijuana con un 17enne del posto. La droga era inoltre rivenduta anche a minori. Durante il fermo eseguito dai carabinieri, la coppia è stata trovata insieme ad un cliente di soli 16 anni, in via Aldo Moro, che stava per acquistare due dosi di "erba" al prezzo di 10 euro. I pusher avevano altre 4 dosi e 60 euro in tasca. Il giovane assuntore è stato segnalato alla prefettura di Catania per uso personale di sostanze stupefacenti mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di spacciatori presa a Fiumefreddo: uno è minorenne

CataniaToday è in caricamento