menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grammichele, 44enne arrotondava il reddito di cittadinanza spacciando marijuana

È quanto accertato dai militari al termine di una attività investigativa che, ieri sera, li ha condotti nell’abitazione dell’uomo

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Caltagirone e della stazione di Grammichele hanno arrestato un 44enne di Grammichele, ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Pur essendo percettore del reddito di cittadinanza (700 euro mensili), per incrementare le entrate si dedicava allo spaccio di marijuana. È quanto accertato dai militari al termine di una attività investigativa che, ieri sera, li ha condotti nell’abitazione dell’uomo. All’interno sono stati rinvenuti e sequestrati circa 180 grammi di marijuana, di cui una parte già suddivisa in dosi pronte allo smercio, un bilancino elettronico di precisione e del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi da porre in vendita. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento