rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Picanello

Nasconde quasi un chilo e mezzo di marijuana sotto il letto, arrestato pusher recidivo

La perquisizione è avvenuta a Picanello, in casa di uno spacciatore già noto alla squadra Lupi del comando provinciale dei carabinieri

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Catania hanno arrestato un pregiudicato di 41 anni, già noto alle forze di polizia poiché autore in passato di spaccio e detenzione di materiali esplodenti. E' stato fermato, in quanto sospetto spacciatore, dalla squadra Lupi mentre passeggiava nel quartiere Picanello. Si è mostrato sin da subito nervoso, al punto tale da indurre i carabinieri ad approfondire il controllo. Nascondeva 3 grammi di marijuana nella tasca dei pantaloni, conservati in una bustina di plastica azzurra, di quelle adoperate per congelare gli alimenti. A quel punto, i militari hanno esteso la perquisizione anche all’abitazione del pregiudicato, situata sempre nel quartiere. All’interno della camera da letto, sotto il letto, è stata trovata una busta di plastica con il logo di un noto supermercato, che celava a sua volta altre dieci bustine bianche contenenti 1,413 chili marijuana. Il 41enne è stato quindi portato in caserma e si trova ora in stato di arresto a Piazza Lanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde quasi un chilo e mezzo di marijuana sotto il letto, arrestato pusher recidivo

CataniaToday è in caricamento