Spaccio a San Berillo nuovo, tiene 2 chili di marijuana in casa: arrestato

In manette è finito Antonino Garozzo del 1991, nell’ambito dei mirati servizi di ordine e sicurezza predisposti dal questore di Catania

La polizia ha tratto in arresto Antonino Garozzo, (del 1991), pregiudicato, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Nell’ambito dei mirati servizi di ordine e sicurezza predisposti dal questore di Catania, il personale della Squadra Mobile, ha intensificato i controlli nel rione San Berillo Nuovo al fine di contrastare il fenomeno delle c.d. “piazze di spaccio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, nella serata di ieri, gli agenti hanno proceduto al controllo di Antonino Garozzo il quale è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso di 15 grammi circa e di denaro contante. La successiva perquisizione, estesa ad uno stabile nella sua disponibilità, ha consentito di rinvenire e sequestrare sostanza stupefacente dello stesso tipo del peso di 2,3 chilogrammi, oltre al materiale per il confezionamento. Espletate le formalità di rito, il soggetto è stato tradotto presso la casa circondariale di Catania a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento