Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

Un commerciante del centro commerciale Conforama di Riposto è stato ferito da quattro colpi di pistola da un 19enne che aveva litigato con un commesso di un negozio di telefonia

Un commerciante del centro commerciale Conforama di Riposto è stato ferito da quattro colpi di pistola da un 19enne che aveva litigato con un commesso di un negozio di telefonia. Il ragazzo è stato bloccato dai carabinieri della compagnia di Riposto. La vittima è ricoverata all'ospedale Cannizzaro di Catania. Secondo una prima ricostruzione, il 19enne, in compagnia del padre, si sarebbe stancato di aspettare fuori dal negozio di telefonia e avrebbe litigato con una commessa. In difesa della giovane sarebbe arrivato un suo collega, che è stato colpito dal 19enne con un pugno al volto. Stesso trattamento il giovane avrebbe riservato a un commerciante di un altro negozio, intervenuto per porre fine alla lite. Il 19enne sarebbe uscito dal centro commerciale, ma poco dopo sarebbe ritornato armato con una pistola 7,65 e sparando cinque colpi contro il commerciante. Quattro sono andati a segno, colpendo l'uomo agli arti e all'addome.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento