San Giovanni Galermo, lamentele per il mancato spazzamento delle strade

E' quanto dichiara il consigliere di quartiere del M5S Giuseppe Ragusa

“La situazione nelle strade di San Giovanni Galermo-Trappeto-Cibali, è ormai invivibile, da quando la Società Dusty ha concesso in subappalto lo spazzamento meccanizzato alla Società Energeticambiente S.r.l., le strade e le piazze del quartiere di San Giovanni Galermo-Trappeto-Cibali più periferiche, sono in uno stato di totale abbandono". E' quanto dichiara il consigliere di quartiere del M5S Giuseppe Ragusa.

"Nei giorni scorsi si sono toccati momenti di criticità, solo il buon senso e la capacità di mediazione di alcuni cittadini hanno fatto si che non si sfociasse nella protesta violenta nei confronti degli operatori Dusty che, a onor del vero, cercano di fare il massimo nelle zone di loro competenza. Gli stessi consiglieri circoscrizionali -conclude- appartenenti a tutte le forze politiche, vengono giornalmente subissati di richieste e pressioni, a volte anche dal tono minaccioso, affinché risolvano questa situazione indegna di un Paese civile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento