Speis Market, l'e-commerce ideato da due giovani catanesi: un modo nuovo di fare la spesa

Nasce dall'idea di due giovani catanesi che hanno deciso di investire sul buon cibo siciliano e sulle potenzialità della rete e della condivisione

Per la prima volta in Italia è nata, proprio a Catania, Speis Market, una piattaforma dedicata all' e- commerce che propone un modo nuovo di fare la spesa, direttamente dal computer di casa vostra. Con un abbonamento mensile a meno di 5 euro si ha, infatti, diritto a 25 euro di spesa on line, a patto di fotografare e recensire i prodotti acquistati. Discutere sui social ed interagire con gli altri utenti sulla qualità dei prodotti acquistati è, quindi, la chiave del risparmio nella filosofia di Speis Market.

L'idea è nata dalla voglia di non lasciare la Sicilia di Silvia Rizzari e Damiano Luca, ormai ex fidanzati, ma ancora legati dalla mission del progetto e dalla volontà di investire sul buon cibo siculo. "Io e Damiano ci siamo conosciuti 5 anni fa -ci dice Silvia, quando iniziò la nostra storia d'amore. Già da tempo avevamo questa idea in testa, che ci ha unito comunque nonostante la fine del nostro rapporto. L'idea è nata proprio da una frase del papà di Damiano che un giorno ci disse 'sapete cosa sarebbe bello? se a tutti, a prescindere dal ceto sociale, fosse concesso un piatto di pasta. Da lì nasce Speis Market e la voglia di permettere a tutti di fare la spesa bene, risparmiando".

Entrambi giovanissimi, appena 24enni, studentessa di scienze politiche lei, studente di economia aziendale lui, Silvia e Damiano hanno scelto di farsi affiancare nel progetto da Cristian Luca, 30 anni, cugino di Damiano, nonché ex rappresentante di una grossa azienda che ha deciso di lanciarsi in questa nuova avventura.

"Abbiamo scelto di far arrivare in Italia  - continua Silvia - un'esperienza già nota in Europa e nel mondo. Ridurre i consumi, gli sprechi, ma anche lo stress di fare la fila, stare nel traffico, acquistando da casa con convenienza e rapidità sono i vantaggi del nostro sistema e-commerce".

Acquistando la Speis Card e scegliendo la propria spesa on line, questa potrà essere ritirata comodamente nello store di via San Filippo Neri 34, a Catania. I prodotti sono tutti rigorosamente siciliani, scelti accuratamente tra produzioni bio e a filiera corta. "Sta cambiando il nostro modo di scegliere il cibo. Siamo davanti ad una svolta epocale - conclude Silvia -. Per molti alimentarsi in modo sano è forse più una moda, che una scelta consapevole, ma c'è anche una grossa fetta di popolazione che ha cominciato a informarsi, credendo tanto nell'importanza di una sana alimentazione"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento