rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Spesa “gratis” all’Ipercoop: marito e moglie in manette

La refurtiva, del valore complessivo di circa 200 euro, è stata restituita al direttore dell’esercizio commerciale

I carabinieri di Gravina hanno arrestato un pregiudicato di 43 anni e la consorte 44enne, entrambi catanesi, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso.

Gli addetti alla sicurezza del centro commerciale Katanè, in via Salvatore Quasimodo, ed i carabinieri, ieri pomeriggio ha permesso di bloccare i coniugi mentre si stavano allontanando dal centro commerciale con due borsoni colmi di generi alimentari rubati poco prima dal supermercato Ipercoop. La refurtiva, del valore complessivo di circa 200 euro, è stata restituita al direttore dell’esercizio commerciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spesa “gratis” all’Ipercoop: marito e moglie in manette

CataniaToday è in caricamento