Spese del Comune 2011-12: qualcosa non torna, al via i controlli

La Guardia di Finanza ha acquisito, su disposizione della magistratura contabile, fatture e documenti di liquidazione dei pagamenti e copia degli atti che documentano anche le procedure

La Corte dei conti ha avviato controlli sulle spese sostenute, tra il 2011 e il 2012, dai 45 consiglieri della Provincia. La Guardia di Finanza ha acquisito, su disposizione della magistratura contabile, fatture e documenti di liquidazione dei pagamenti e copia degli atti che documentino anche le procedure.

Sull'Ente è da tempo aperta un'altra inchiesta, della Procura della Repubblica di Catania, coordinata dall''aggiunto Michelangelo Patanè, su spese istituzionali e indennizzi a aziende private per permessi ai dipendenti che sono anche consiglieri provinciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento