rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Spot "rifiutato" da tv locali: interviene Tanania e andrà sulla Rai

Componente Corecom: "Sarà mio impegno proporre al Comitato di inaugurare simbolicamente le attività del 2013 con lo spot realizzato dall'Associazione che, quindi, sarà trasmesso dalla rete Rai regionale all'inizio del prossimo anno"

In merito alla notizia dello spot sulla legalità "rifiutato" dalle tv locali, Vincenzo Tanania, componente Corecom Sicilia - con una nota - ha lanciato un messaggio di sostegno alla
"meritoria e importante iniziativa promossa dall’Associazione Civitas pro civitate".

"Ho deciso di invitare il Presidente Lo Bello - dichiara Tanania- a presentare l’istanza per accedere al 'Programma d’accesso televisivo'. Sarà mio impegno proporre al Comitato di inaugurare simbolicamente le attività del 2013 con lo spot realizzato dall’Associazione che, quindi, sarà trasmesso dalla rete Rai regionale all’inizio del prossimo anno".

Il messaggio lanciato ai giovani- continua Tanania- anche grazie alla prestigiosa partecipazione di Enrico Guarnieri, deve essere valorizzato e deve essere uno stimolo importante nel contrasto all’illegalità. Il “Programma d’accesso televisivo regionale” è un grande strumento che il Corecom Sicilia mette a disposizione di tutti quei Soggetti che vogliono portare avanti iniziative sociali all’interno del territorio regionale -conclude Tanania- e grazie all’azione mirata portata avanti in questi anni dal Presidente Ciro Di Vuolo, questo strumento diventerà sempre di più la cassa di risonanza per i soggetti del volontariato che
operano con molta passione e determinazione in Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spot "rifiutato" da tv locali: interviene Tanania e andrà sulla Rai

CataniaToday è in caricamento