Ente di Formazione St&t, lavoratori in media da 10 mesi senza stipendio

Il caso è segnalato dalla Cgil e dalla Flc Cgil di Catania. in media i lavoratori attendono ben 10 mensilità dall’azienda

Troppi colloqui individuali o rivolti a piccoli gruppi di dipendenti, convocazioni “persuasive” al fine di diminuire il monte ore dei lavoratori e persino parte dei crediti, pena il licenziamento, e pressioni neanche tanto velate. Sono solo alcune delle contestazioni denunciate dai lavoratori dell’ente di formazione St&t, che nei giorni scorsi si sono confrontati nel corso di un’assemblea sindacale della Cgil tenutasi nel Salone Russo di via Crociferi a Catania. Il caso è segnalato dalla Cgil e dalla Flc Cgil di Catania. in media i lavoratori attendono ben 10 mensilità dall’azienda.

I responsabili dell’ente lamentano da tempo una crisi aziendale e rivendicano la necessità di ridurre la propria esposizione debitoria nei confronti del proprio personale. Ma per i dipendenti dell’ente di formazione il “modus operandi” della St&t è inammissibile e con il passare del tempo ha creato una situazione difficile da sostenere. Tutto ciò a danno dei lavoratori che prestano giornalmente il proprio contributo con grande senso di responsabilità”. A

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

l termine dell’assemblea, i lavoratori che asseriscono anche di non avere ancora chiaro lo status economico dell’azienda a causa delle “valutazioni discordanti sullo stato economico aziendale tra il Presidente e il Direttore Generale”, hanno avanzato delle proposte e delle osservazioni all’azienda, e cioè “chiare e trasparenti informazioni in merito alla gestione economica da parte del datore di lavoro e sulla situazione debitoria e creditoria di St&t soc. coop; il ricorso ai contratti di solidarietà così come previsto dal contratto nazionale del lavoro e ovviamente la salvaguardia occupazionale dei dipendenti di St&t”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento