rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Borgo / Via Furnari

Stabile di via Furnari, il Comune ha emanato l'ordinanza di sgombero

Il Comune ha emanato l'ordinanza di sgombero a causa delle presunte cattive condizioni del Palazzo. Gli abitanti hanno chiesto, qualora fosse accertata definitivamente la presenza di gravi pericoli, la concessione da parte dell'amministrazione comunale di alloggi alternativi

Il Comune di Catania ha inoltrato ieri una nuova diffida ed ha trasmesso ai residenti dello stabile di via Furnari l'ordinanza di sgombero dei loro appartamenti. 20 famiglie che da anni abitano lo stabile, di proprietà privata, e che in molti casi hanno pagato esosi affitti. Inquilini regolarmente allacciati alla luce, all'acqua e al GAS e che regolarmente pagano le tasse sull'abitazione.

Il Comune ha emanato l'ordinanza di sgombero a causa delle presunte cattive condizioni del Palazzo. Gli abitanti hanno chiesto, qualora fosse accertata definitivamente la presenza di gravi pericoli, la concessione da parte dell'amministrazione comunale di alloggi alternativi, dignitosi, compatibili con le condizioni delle famiglie, e soprattutto che possano rappresentare una soluzione abitativa a lungo termine.

"Nessuna apertura però dall'amministrazione comunale- si legge nella nota dei residenti - Gli abitanti del palazzo di via Furnari incontreranno la stampa per testimoniare la loro situazione, per rivendicare il loro diritto alla casa e per denunciare la speculazione che è in corso in quell'area, vero motivo, a loro avviso, dell'ordinanza di sgombero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabile di via Furnari, il Comune ha emanato l'ordinanza di sgombero

CataniaToday è in caricamento