rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Stalker originario del Mali finisce in carcere per aver perseguitato l'ex

Era stato inizialmente messo in prova ai servizi sociali

Un immigrato originario del Mali è finito in carcere per aver compiuto a partire dal 2013 una lunga serie di atti persecutori contro la ex fidanzata, che non potendo più sopportare le sue continue angherie si è rivolta alle forze dell'ordine per denunciarlo.

Era stato inizialmente messo in prova ai servizi sociali, ma il giudice ha poi revocato questo provvedimento, disponendo l'arresto a piazza Lanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalker originario del Mali finisce in carcere per aver perseguitato l'ex

CataniaToday è in caricamento