Minaccia l'ex fidanzata dentro la caserma dei carabinieri: arrestato

Un 23enne è stato posto ai domiciliari dai carabinieri di Gravina, per aver perseguitato la sua ex, con telefonate e minacce gravissime

La procura etnea ha disposto gli arresti domiciliari per il 23enne C.A., di Gravina, indagato per atti persecutori contro l’ex fidanzata. Era già destinatario del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla vittima,ma ha violato sistematicamente le prescrizioni continuando a perseguitare la donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini hanno portato alla luce una serie di eventi costellati da minacce ed ingiurie, fino a giungere alla minacce di morte nei confronti della donna per essersi rivolta, in stato di esasperazione, ai carabinieri per denunciare l’ex fidanzato. Il giovane persecutore aveva anche contattato telefonicamente più volte un’amica della donna, preannunciandole ritorsioni nei confronti di alcuni suoi familiari nel caso in cui non si fosse adoperata per indurre la sua ex fidanzata a ritirare la denuncia. In un’occasione, la telefonata dal tenore intimidatorio è addirittura avvenuta mentre quest’ultima si trovava all’interno della stazione dei carabinieri di Gravina ed è stata ascoltata in diretta dai militari presso cui la stessa si era presentata per sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento