Cronaca Pedara

Minacciava e molestava telefonicamente la sua ex convivente

I Carabinieri di Pedara hanno tratto in arresto il pregiudicato S.G. 38enne di Pedara, con le accuse di minaccia, molestia alle persone e violazione di domicilio

I Carabinieri di Pedara hanno tratto in arresto il pregiudicato S.G. 38enne di Pedara, con le accuse di minaccia, molestia alle persone e violazione di domicilio. L’uomo  aveva in più occasioni minacciato e molestato telefonicamente la sua ex convivente.


La donna si era rivolta ai Carabinieri i quali, fatti i dovuti accertamenti e raccolto ulteriori prove, hanno informato l’Autorità Giudiziaria che ha emesso il provvedimento. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato accompagnato presso la sua abitazione e sottoposto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al regime degli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciava e molestava telefonicamente la sua ex convivente

CataniaToday è in caricamento