Falso ideologico, inchiesta su ex amministrazione Stancanelli: tutti prosciolti

Nessun processo per l'ex sindaco di Catania, Raffaele Stancanelli, e per altri sei indagati nell'ambito del procedimento per falso ideologico e falsificazione dei bilanci comunali tra il 2009 e il 2011

Nessun processo per l'ex sindaco di Catania, Raffaele Stancanelli, e per altri sei indagati nell'ambito del procedimento per falso ideologico e falsificazione dei bilanci comunali tra il 2009 e il 2011. Lo ha deciso il gup del Tribunale etneo, Alessandro Ricciardolo, che ha prosciolto sei persone, tra ex amministratori e dirigenti.

Agli indagati veniva contestato di aver concorso, a vario titolo, a dissimulare la reale situazione economico-finanziaria del Comune di Catania alterando talune poste dei bilanci, allo scopo di evitare la dichiarazione dello stato di dissesto finanziario dell’Ente locale e lo scioglimento del Consiglio Comunale.

Il Gup ha prosciolto, infatti, oltre al l'ex sindaco Raffaele Stancanelli, anche gli ex assessori al Bilancio Roberto Bonaccorsi, e Gaetano Riva (in carica nella prima Giunta Stancanelli) e i dirigenti comunali Alessandro Mangani, all'epoca comandante del corpo della polizia municipale, e Pietro Belfiore, attuale comandante di vigili urbani e per un anno direttore della Ragioneria. La Procura aveva chiesto l'archiviazione per altri 13 dirigenti comunali indagati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento