Acireale, stanziati i fondi per la fermata Cappuccini

Cinque milioni di euro sono stati stanziati dalla Regione per migliorare la linea ferrata

E' pronto uno stanziamento ammonta di cinque milioni di euro per la linea ferrata di Acireale, in particolare per quanto riguarda la realizzazione della fermata Cappuccini.

"La fermata Cappuccini è un impegno che il Governo Musumeci ha assunto nei mesi scorsi, dando il via alla progettazione di un'opera che sorgerà in posizione strategica, nel cuore della città, facendo fronte a un'esigenza che per decenni la comunità di Acireale ha reclamato. Entro il 2021 - ha detto l'assessore alle Infrastrutture Marco Falcone - l'intervento dovrà essere completato e rappresenterà un salto di qualità per l'intera linea ferroviaria Messina-Catania".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Prosegue il nostro impegno - dichiara il presidente della Regione Nello Musumeci - per un cambio di passo delle opere ferroviarie nell'Isola, convinti che sarà la "cura del ferro", se compiuta con gli stessi tempi che l'infrastrutturazione ha nelle altre parti d'Italia, a consegnare ai siciliani una mobilità finalmente moderna, sostenibile ed efficace".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento