Finto operaio delle ferrovie rubava cavi di rame in stazione: preso

Grazie ad una semplice tuta arancione, riusciva a portare via metri e metri di cavi in pieno giorno

Un pregiudicato 27enne di Giarre è stato denunciato ed identificato dopo aver rubato oltre 300 kg di rame, confondendosi con gli operai delle ferrovie grazie ad una semplice tuta arancione. In questo modo riusciva a portare via metri e metri di cavi in pieno giorno, non sapendo però di essere “spiato” dalle telecamere che hanno condotto gli investigatori sulle sue tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quello dei furti di cavi di rame è una piaga alla quale, già da tempo, la polizia ferroviaria etnea sta ponendo particolare attenzione. In molti casi, infatti, i cavi prelevati dalle tratte ferroviarie sono proprio quelli che trasmettono i dati necessari alla sicurezza dei treni: dettaglio importantissimo, dal quale dipende la vita stessa dei viaggiatori e che spesso manda in tilt l’intera rete ferroviaria con conseguente interruzione del traffico ferroviario. Proprio per questo,l'uomo, oltre che per furto aggravato, anche per interruzione di pubblico servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento