Stazione, recuperato il cadavere di un ragazzo in mare

Nel tratto di mare proprio sotto la stazione centrale è stato recuperato da vigili del fuoco e capitaneria il corpo di un ragazzo di colore. In corso le operazioni di trasferimento a terra

E' stato ritrovato in mare, proprio nel tratto sotto la stazione centrale, il cadavere di un giovane migrante. Vigili del fuoco e personale della capitaneria presenti sulla banchina del porto hanno portato a termine le operazioni di trasferimento a terra della salma, grazie anche al supporto di una motovedetta  Presente anche un medico legale per accertare le cause del decesso. Pare che il corpo del ragazzo fosse in acqua già da diverse ore.

In aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento