Stazione, tenta uno scippo ai danni di una donna anziana: preso

Le urla della malcapitata hanno attratto l’attenzione della pattuglia in abiti civili della PolFer, in quel momento fra i viaggiatori e ne è scaturito un inseguimento a piedi

Nuovi controlli della polizia ferroviaria di Catania alla Stazione Centrale. Ieri mattina è stato arrestato il catanese Orazio Anastasi per furto con scippo.

Il malvivente approfittando delle condizioni di una anziana signora indigente, le ha strappato dalla mani una borsa, dove la vittima che si trovava nei capolinea dei bus urbani, aveva nascosto fra gli indumenti il denaro raccolto.

Le urla della malcapitata hanno attratto l’attenzione della pattuglia in abiti civili della PolFer, in quel momento fra i viaggiatori e ne è scaturito un inseguimento a piedi che si è concluso con l’arresto del malfattore nei pressi della fontana Proserpina di Piazza Giovanni XXIII.

All’anziana signora è stato subito consegnato quanto rubato, mentre l’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza per essere condotto in udienza presso il Tribunale per la convalida dell’arresto ed il giudizio direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento