Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Scordia

Guerra tra griffe: lo stilista Roberto Cavalli denuncia Luciana Cavalli

Hanno lo stesso cognome e lavorano nello stesso settore, la moda. Uno, ha un fatturato "internazionale", l'altro un po' più nazionale. Stiamo parlando di Roberto Cavalli da Firenze e Luciana Cavalli da Scordia

Hanno lo stesso cognome e lavorano nello stesso settore, la moda. Uno, ha un fatturato "internazionale", l'altro un po' più nazionale. Stiamo parlando di Roberto Cavalli da Firenze e Luciana Cavalli da Scordia. Ecco che è guerra stra stilisti.

Lo stilista fiorentino Roberto Cavalli ha denunciato la stilista siciliana Luciana Cavalli e domani, 20 settembre,  la querelle sull'utilizzo del marchio finirà in tribunale, dove i giudici esamineranno l'esosa richiesta di danni avanzata dal re delle passerelle: 10 mila euro al giorno, qualora i giudici dovessero decidere che l'artigiana di Scordia, abbia utilizzato impropriamente il marchio. Ma Luciana Cavalli non ci sta: ''Il mio marchio - spiega - esiste dal 1981 mentre quello di Roberto cavalli dal 1996. Perche' si accorge di me solo adesso?''.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra tra griffe: lo stilista Roberto Cavalli denuncia Luciana Cavalli

CataniaToday è in caricamento