“Storie di lava”, a Gravina conferenza sull'eruzione del 1669

L'iniziativa è a cura del Comune di Gravina di Catania, della Soprintendenza dei Beni culturali e ambientali, Università, Club Alpino Italiano e Ingv – Osservatorio Etneo

Martedì 7 maggio alle ore 9.30 presso la Sala delle Arti “Emilio Greco” - Parco Borsellino Gravina di Catania, si terrà la conferenza dal titolo “Gravina e l'eruzione del 1669”. L'evento - inserito nell'ambito della rassegna “Etna 1669. Storie di Lava” a 350 anni dalla grande eruzione”, patrocinata dalla Presidenza della Regione Siciliana, dell’Assessorato regionale Beni Culturali e dell’Assessorato regionale del Turismo, Sport e Spettacolo – è organizzato a cura della Soprintendenza di Catania, dell'Università degli Studi di Catania, del Club Alpino Italiano di Catania, dell'Ingv - Osservatorio Etneo e del Comune di Gravina di Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interverranno per i saluti istituzionali: il sindaco di Gravina di Catania Massimiliano Giammusso, l'assessore alla Cultura Patrizia Costa, la soprintendente per i Beni culturali e ambientali di Catania Rosalba Panvini e il presidente Cai sezione di Catania Umberto Marino. Siederanno al tavolo dei relatori: la dott.ssa Laura Patané della Soprintendenza di Catania, che si soffermerà sugli aspetti vulcanologici dell'eruzione del 1669 e lo storico Antonio Aiello sui luoghi delle “Plache” toccati dall'eruzione. A illustrare gli itinerari del Cai tra le lave del 1669 saranno il dott. Vincenzo Agliata e il dott. Giovanbattista Condorelli della sezione del Club Alpino Italiano di Catania. A conclusione della conferenza verrà inaugurata la mostra “Inediti tesori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

  • I casi positivi nella provincia di Catania sono 453 ( + 48): aumentano i ricoverati

Torna su
CataniaToday è in caricamento