Controlli sulle strade di Catania, 49 contravvenzioni al Codice della strada

Una rete di presìdi nelle cui maglie sono caduti numerosi motociclisti e scooteristi privi di casco: su un totale di 51 veicoli controllati, infatti, si contano ben 49 contravvenzioni al Codice della strada e 18 motoveicoli sequestrati per mancato uso del casco e/o mancata copertura assicurativa R.C.

Lo scorso sabato 20 giugno, la Questura con con l’ausilio delle pattuglie della Guardia di finanza e della Polizia Locale, nell’ambito del progetto di controllo del territorio denominato “Modello Trinacria”, ha effettuato una serie di posti di controllo nella zona di piazza Palestro.

Una rete di presìdi nelle cui maglie sono caduti numerosi motociclisti e scooteristi privi di casco: su un totale di 51 veicoli controllati, infatti, si contano ben 49 contravvenzioni al Codice della strada e 18 motoveicoli sequestrati per mancato uso del casco e/o mancata copertura assicurativa R.C.

Ancora in tema di violazioni alle norme di circolazione, è stata sequestrata un’autovettura, ritirate 6 carte di circolazione ed è stata denunciata una persona per guida senza patente.

Ai controlli su strada, si è affiancata l’attività “mirata”, sia con i controlli agli arrestati domiciliari, per la verifica della corretta osservanza delle prescrizioni imposte dall’Autorità giudiziaria, sia con il pattugliamento dell’area interessata, grazie al quale è stato possibile il rinvenimento di un’auto rubata, “autonomamente” individuata dall’impianto di videosorveglianza presente su alcune vetture della Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento