Strade e marciapiedi: colmate 8.055 buche, saranno a prova di pioggia?

Dall'inizio dell'anno a fine luglio sono state colmate 8.055 buche ed eseguiti circa 3.776 mq di rappezzi. Si attendono, però, le prime piogge autunnali per verificare quanto durano questi "rattoppi"

Le strade di Catania non godono di un ottimo stato. Tra buche e lavori in corso, gli automobilisti e motociclisti etnei -ogni  giorno - sono costretti a muoversi in percorsi ad ostacoli. Tempo fa, avevamo fatto un reportage sulle condizioni del manto stradale. E, ad oggi, la situazione sembra migliorare  ma lentamente.

Alcune buche, infatti, sono state "rattoppate" dal gruppo di lavoro voluto dal Sindaco Stancanelli e coordinato dall'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Marletta che si occupa di interventi di manutenzione dei manti stradali.

Da gennaio scorso, nell'ambito del progetto del "comune Catania senza buche" è stato creato anche un apposito indirizzo e-mail (cataniasenzabuche@comune.catania.it) al quale ogni cittadino può segnalare eventuali problemi esistenti sulle sedi stradali.

Dall'inizio dell'anno a fine luglio sono state colmate 8.055 buche ed eseguiti circa 3.776 mq di rappezzi. Non sempre però con risultati soddisfacenti. Si attendono, infatti, le prime piogge autunnali per verificare quanto durano questi "rattoppi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento