rotate-mobile
Cronaca Picanello / Via Principe Nicola

Via Principe Nicola e viale Africa sono senza illuminazione, il consigliere Cardello chiede spiegazioni

"Lasciare nell’oscurità interi rioni - spiega il consigliere del II municipio Andrea Cardello - senza un potenziamento dei controlli da parte delle forze dell’ordine può avere conseguenze drammatiche"

Un’ampia parte di via Principe Nicola, con annesse le strade limitrofe, è completamente al buio. Un’oscurità che riguarda gran parte del quartiere di Picanello e che genera le proteste dei residenti. “Che si tratti di guasto o di una mirata politica di risparmio dell’energia elettrica poco importa- afferma il consigliere del II municipio Andrea Cardello- in questo modo si mette in pericolo l’incolumità degli automobilisti e dei motociclisti senza considerare i pedoni che rischiano di subire rapine o scippi dietro ogni angolo. Qui non parliamo di un problema circoscritto, ma di una situazione estesa che colpisce anche il viale Africa. Tutto questo genera un senso di paura e di continui rischi. Lasciare nell’oscurità interi rioni senza un potenziamento dei controlli da parte delle forze dell’ordine può avere conseguenze drammatiche”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Principe Nicola e viale Africa sono senza illuminazione, il consigliere Cardello chiede spiegazioni

CataniaToday è in caricamento