rotate-mobile
Cronaca Picanello

Strade piene di rifiuti, il consigliere Cardello tuona: "Fermare questo degrado"

Dopo aver raccolto le proteste dei cittadini il consigliere di “Picanello-Ognina-Barriera-Canalicchio”, Andrea Cardello chiede, ancora una volta, un immediato intervento all’amministrazione comunale

"A.a.a cercasi pulizia nelle strade del II municipio di Catania. Perché le vie e le piazze di Picanello, Ognina Barriera e Canalicchio sono talmente sporche e piene di rifiuti che la situazione si è fatta ormai drammatica". Dopo aver raccolto le proteste dei cittadini il consigliere di “Picanello-Ognina-Barriera-Canalicchio”, Andrea Cardello chiede, ancora una volta, un immediato intervento all’amministrazione comunale. “Le proteste ormai non si contano più e in alcuni casi sono gli stessi abitanti di una via o di una strada ad adoperarsi per tenere pulita la propria zona con scopa e paletta. La gente si sente letteralmente abbandonata e, come se non bastasse, la città invasa dai rifiuti rappresenta un pessimo biglietto da visita agli occhi dei tanti turisti”. Nel corso degli ultimi mesi sono stati fatti proclami, dichiarazioni d’intenti e tante proposte. “L’unica cosa certa- prosegue Cardello- è che le vie restano pattumiere a cielo aperto”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade piene di rifiuti, il consigliere Cardello tuona: "Fermare questo degrado"

CataniaToday è in caricamento