rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Strage di Bologna, anche a Catania una cerimonia per chiedere verità

Due minuti di silenzio: uno per le vittime, un altro per chiedere piena luce sul sanguinoso attentato

E' stato il giorno del ricordo della strage di Bologna anche a Catania. Mentre nella città dell'Emilia Romagna si è tenuta una cerimonia a numero chiuso, con circa mille persone per via delle misure anti Covid19, per ricordare gli 85 caduti del 2 agosto 1980.

Sono state deposte corone sulla lapide che ricorda gli 85 morti dell'attentato più sanguinario della storia del dopoguerra italiano. A Catania, sul lungomare, è stato ricordato con due minuti di silenzio l'eccidio che ancora non ha trovato una verità storica. Il primo minuto di silenzio è stato rispettato per le vittime, il secondo minuto per la verità non ancora ottenuta. "Vi chiediamo che tutto avvenga nel massimo rispetto per le vittime e perché nessuno di noi era a Bologna", hanno detto gli organizzatori del comitato "L'ora della verità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di Bologna, anche a Catania una cerimonia per chiedere verità

CataniaToday è in caricamento