Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Civita

Strage di migranti, la Procura di Catania apre indagine

La competenza spetta al Tribunale del capoluogo etneo perche' e' il primo luogo italiano in cui arriveranno i 17 corpi, finora recuperati, e i 206 superstiti, che sono su nave Grecale

Sarà la Procura distrettuale di Catania, coordinata da Giovanni Salvi, ad occuparsi dell'inchiesta sulla strage di migranti avvenuta ieri a 40 miglia dalle coste della Libia.

La competenza spetta al Tribunale del capoluogo etneo perche' e' il primo luogo italiano in cui arriveranno i 17 corpi finora recuperati, e i 206 superstiti, che sono su nave Grecale. La Procura etnea eseguira' atti urgenti, ipotizzando i reati di naufragio colposo e omicidio colposo plurimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di migranti, la Procura di Catania apre indagine

CataniaToday è in caricamento