Via Renato Imbriani, raccolta firme per le strisce pedonali rialzate

Sono necessari per consentire l’attraversamento in totale sicurezza da parte dei pedoni

Il consigliere comunale della municipalità di “Borgo-Sanzio”, Orazio Grasso, chiede al comune la realizzazione di passaggi pedonali rialzati in via Renato Imbriani. Sono necessari per consentire l’attraversamento in totale sicurezza da parte dei pendolari che devono raggiungere il posto di lavoro oppure dei genitori che devono accompagnare i figli in uno dei tanti istituti scolastici presenti nel rione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A breve organizzerò una raccolta di firma che verrà presentata a Palazzo degli Elefanti per mettere Sindaco e assessore al ramo a conoscenza della reale drammaticità del problema. In passato è stato ampiamente dimostrato che i limiti di velocità, i cartelli ed i divieti in via Renato Imbriani non hanno portato a nessun risultato tangibile. Ecco perché ribadisco la necessità di istallare le “dune” con strisce gialle. Un intervento che ha già tanto importanti risultati, in termini di sicurezza e vivibilità, nelle strade di Cibali, San Nullo e Trappeto Nord. Oggi via Imbriani, l’arteria che collega via Vincenzo Giuffrida con Largo Rosolino Pilo, deve fare i conti con vere e proprie voragini e con strisce pedonali semi-cancellate. Da qui le rovinose cadute da parte di centauri, ciclisti e pedoni o sospensioni e copertoni danneggiati da parte di distratti automobilisti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento