Cronaca

Studenti delle scuole catanesi celebrano la "Giornata mondiale per la Terra"

Il Cutgana ha promosso numerosi progetti di educazione ambientale per creare e diffondere una maggiore consapevolezza e sensibilizzazione dell'ambiente attraverso la condivisione, divertimento, conoscenza e esperienze personali

Studenti degli istituti scolastici catanesi hanno celebrato la "Giornata Mondiale della Terra" con diverse "lezioni" nelle aree protette gestite dal centro di ricerca Cutgana dell'Università di Catania. La "Giornata mondiale per la Terra" è la più grande manifestazione ambientale internazionale che coinvolge 193 Paesi finalizzata alla promozione dello sviluppo sostenibile, alla conservazione delle risorse naturali e alla salvaguardia del Pianeta e anche per sensibilizzare le popolazioni ad un uso rispettoso delle risorse della Natura.

Il Cutgana ha promosso numerosi progetti di educazione ambientale per creare e diffondere una maggiore consapevolezza e sensibilizzazione dell'ambiente attraverso la condivisione, divertimento, conoscenza e esperienze personali. Ad aderire alle iniziative sono stati gli istituti comprensivi "Falcone-Verga" di Aci Castello e "Parini" di Catania.

Gli studenti castellesi hanno visitato la Riserva naturale integrale Isola Lachea di Aci Trezza dove hanno ammirato le bellezze naturalistiche dell'area protetta caratteristica per la presenza della lucertola endemica "Podarcis sicula ciclopica", della grotta dell'Eremita, del Museo naturalistico didattico "Lachea" e della stazione di biologia marina. Gli studenti etnei, invece, hanno visitato le parti epigee delle riserve naturali integrali Grotta Monello di Siracusa e Grotta Palombara di Melilli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti delle scuole catanesi celebrano la "Giornata mondiale per la Terra"

CataniaToday è in caricamento