Studenti investigatori per un giorno con la polizia scientifica

Il personale specializzato ha illustrato a 300 studenti la rappresentazione di una scena del crimine

Nell’ambito dei progetti organizzati dalla polizia in tutta Italia, finalizzati a incontrare gli studenti delle scuole superiori, nella giornata di ieri si è tenuto un incontro presso l’Istituto “Carlo Gemmellaro” di Catania. Alla presenza di 300 alunni, del dirigente scolastico prof.ssa Concetta Aranzulla, del provveditore agli studi dott. Emilio Grasso, e di numerosi professori, il personale specializzato della Polizia Scientifica di Catania ha illustrato le molteplici attività della Specialità della Polizia di Stato, coinvolgendo gli entusiasti studenti nella rappresentazione di una scena del crimine. Grande interesse ha suscitato l’argomentare dei poliziotti sulle tecniche scientifiche utilizzate per l’evidenziazione e la conservazione delle tracce del crimine che andranno a formare le fonti di prova nel processo penale. Al termine dell’incontro, svoltosi nell’aula magna, nel piazzale della scuola gli studenti hanno potuto osservare i mezzi e le strumentazioni all’avanguardia in uso alla Polizia Scientifica, provando anche alcune tecniche pratiche di sopralluogo, tra le quali l’esaltazione delle impronte digitali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento