rotate-mobile

Le esplosioni dei vulcani ricostruite in 3d dall'Ingv

Le immagini dello studio

Sperimentata per la prima volta una tecnica di ricostruzione delle esplosioni vulcaniche in 3D. A svilupparla, un gruppo di ricercatori del laboratorio "Alte pressioni alte temperature" dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, grazie all’impiego di due telecamere ad alta velocità e ad alta risoluzione in modo sincronizzato. I risultati, pubblicati sulla rivista "Geophisycs, Geochemistry, Geosystems" e sul "Journal of Geophysical Research", rappresentano un nuovo stimolo per migliorare le tecniche di monitoraggio applicate ai fenomeni esplosivi in aree attive ai fini della valutazione della pericolosità vulcanica.

VAI ALL'ARTICOLO

Si parla di

Video popolari

Le esplosioni dei vulcani ricostruite in 3d dall'Ingv

CataniaToday è in caricamento