Stupro ragazza americana, Pogliese: "Macchia per la reputazione della città"

Il primo cittadino evidenzia la necessità di un impegno costante delle istituzioni per la sicurezza in città

Dopo la notizia della violenza sessuale ai danni di una ragazza americana, è arrivata la solidarietà del primo cittadino di Catania.

"Un sentito ringraziamento a magistratura e forze dell’ordine che hanno prontamente assicurato alla giustizia gli autori del vile e brutale episodio di violenza,nel centro storico, ai danni di una ragazza americana. tema della sicurezza nella città di Catania necessita di un impegno costante delle istituzioni, in ogni sua componente, a garanzia della vivibilità e a tutela dei cittadini", ha detto il sindaco Pogliese.

VIDEO | I rilievi dei Carabinieri

"Alla giovane ospite della nostra città - ha concluso il sindaco - va la più sentita solidarietà della comunità catanese che condanna fermamente la gravissima azione che oltre ad avere gravemente leso la dignità della ragazza, macchia anche la reputazione di Catania”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento