Su Facebook offende Sant'Agata, 17enne aggredito da branco: indagini della polizia

L'aggressione, costata al giovane un trauma contusivo alla spalla destra, è avvenuta l'1 aprile scorso nella Villa Bellini

Per aver pubblicato su Facebook un post ritenuto offensivo nei confronti di Sant'Agata, un ragazzo di 17 anni è stato dapprima insultato e minacciato, anche di morte, su Facebook, schiaffeggiato su un autobus e poi malmenato da un gruppo di coetanei che gli ha causato ferite guaribili in cinque giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressione, costata al giovane un trauma contusivo alla spalla destra, è avvenuta l'1 aprile scorso nella Villa Bellini. Sulla vicenda sono in corso indagini della Polizia Postale, alla quale la madre del giovane si era rivolta dopo gli insulti e alle minacce ricevute attraverso 40 post su Facebook, con frasi come "Devi morire", "Non scendere al centro perché sei morto" e "Ti mandiamo in ospedale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento