Sua Sanità, un e-book sugli sprechi del 118 e ambulatori siciliani

"Sua Sanità -spiega Barbagallo - è quel sistema clientelare basato su sprechi e condizioni di perenne emergenza. L'apice si è toccato con la vicenda 118 siciliano. Oltre 350 inquisiti per vari reati che avevano dichiarato il falso, ambulanze che effettuano solo 3 servizi l'anno e assunzioni sotto campagna elettorale"

Un e-book per denunciare gli sprechi della Sanità siciliana. E' questo il tema dell'ultima pubblicazione del giornalista Vincenzo Barbagallo, che descrive a tutto tondo le anomalie del servizio 118 e ambulatori dell'isola. "Per parlare di sanità - spiega l'autore - dobbiamo mettere in chiaro cosa significhi la parola in questione. Secondo il Sabatini-Coletti per sanità ci sono quattro significati. Il primo è 'condizione di buona salute, fisica e psichica' passando per 'integrità morale, onestà' e “la caratteristica di ciò che giova o non è nocivo alla salute”, infine “il complesso degli uffici e delle persone preposti alla tutela della salute collettiva”. Inizia così questo lavoro che cerca di scavare in profondità nel settore della sanità siciliana. Dai laboratori pubblici che gettano soldi per strutture che non riescono nemmeno a fare tre esami l'anno passando per le strutture private che spesso non hanno i requisiti minimi per l'accreditamento.

"Sua Sanità -continua Barbagallo - è quel sistema clientelare basato su sprechi e condizioni di perenne emergenza. L'apice si è toccato con la vicenda 118 siciliano. Oltre 350 inquisiti per vari reati che avevano dichiarato il falso, ambulanze che effettuano solo 3 servizi l'anno e assunzioni sotto campagna elettorale. Dal metodo Cuffaro a quello Lombardo. Adesso con Crocetta la soluzione sarà commissariare, come tutto. Un uomo di fiducia, che poi alla fine non cambia la sostanza con i suoi predecessori". Il libro è uscito il 19 luglio nel catalogo di Amazon. Fino al 26 luglio sarà scaricabile gratuitamente, poi avrà un costo di 89 centesimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento