Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Suolo pubblico, stop alle proroghe per il rinnovo delle concessioni

L'assessore alle attività produttive Ludovico Balsamo invita i gestori di pubblici esercizi a presentare entro il 31 gennaio le richieste

Scadrà improrogabilmente il prossimo 31 gennaio il rinnovo delle concessioni di suolo pubblico per l'anno 2020 per la collocazione di tavoli, sedie ed ombrelloni nelle aree adiacenti ai pubblici esercizi. Il rinnovo è possibile ottenerlo in tempi brevissimi, anche un solo giorno, a seguito di presentazione da parte del gestore di apposita dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà la quale attesti di non aver apportato modifiche strutturali all'interno del locale ai fini igienico sanitari ed all'esterno (partizioni verticali, pedane, ecc.) per le quali sono previste specifiche autorizzazioni; di non aver apportato variazioni ai mq. concessi nell'anno 2019, nonché modifiche dal punto di vista amministrativo della ditta e/o società (denominazione, cambio ragione sociale, amministratore, ecc.). A tal fine, è stato elaborato un modello di istanza che può essere scaricato dal sito del Comune alla sezione avvisi, che deve essere compilato in ogni parte, allegando tutta la documentazione indicata. Per quanto sopra esposto, l'assessorato alle attività produttive retto da Ludovico Balsamo invita i gestori di pubblici esercizi a presentare entro il prossimo 31 gennaio 2020, la richiesta di rinnovo della concessione preesistente, poiché non saranno concesse proroghe di alcun tipo. Trascorso infruttuosamente il mese di Gennaio, infatti, il Corpo di Polizia Municipale e la Direzione Attività Produttive, adotteranno gli atti conseguenti all'accertata occupazione abusiva del suolo pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suolo pubblico, stop alle proroghe per il rinnovo delle concessioni

CataniaToday è in caricamento